Capraia gallery

Complice questo tempo uggioso, un pò di incomprensioni nell’aria e l’umore ballerino, oggi va così e metto insieme uno stralcio delle parole di Gibran e le immagini di un’isola italiana che rende bene il mio stato d’animo. Umore  e viaggi, abbinata fertile.

La vita è un’isola in un oceano di solitudine:

le sue scogliere sono le speranze, i suoi alberi sono i sogni, i suoi fiori sono la vita solitaria, i suoi ruscelli sono la sete. 

La vostra vita, uomini, miei simili, è un’isola, distaccata da ogni altra isola e regione.

Non importa quante siano le navi che lasciano le vostre spiagge per altri climi, non importa quante siano le flotte che toccano le vostre coste:

rimanete isole, ognuna per proprio conto, a soffrire le trafitture della solitudine e sospirare la felicità. 

Kahil Gibran

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s