#sonsoddisfazioni

Diciamolo, non sono mai stata una con un ego smisurato né un’autostima altissima, e anche il giorno in cui ho deciso di aprire questo travel blog, dopo lungo pensare, mi sono chiesta se tutte queste mie energie, convogliate sul blog, avrebbero mai avuto un qualunque riscontro. Mettendo in rete le tue parole, i tuoi racconti, le tue micro-pillole artigianali di viaggio l’esordio inevitabile è “ma chi mai mi leggerà nel marasma di blog di viaggi esistente? qualche curioso, qualche amico d’infanzia, qualche aficionado?”. Aprire un blog è un appuntamento al buio, una sfida con sé stessi. Mica tanto di più 🙂

Poi sono iniziati i primi feedback, i commenti positivi delle persone, le email, gli apprezzamenti, i riscontri da amici, sconosciuti e soprattutto da parte di altri travel blogger, soprattutto alcuni che stimavo, le occasioni di incontrarli e conoscerli dal vivo, qualcuno persino frequentarlo. Piano piano ha iniziato ad aprirsi un varco, forse c’era qualche possibilità, c’è una rete di viaggiatori reali, di letture, di eventi dedicati, di travel bloggers, di blog tour, ma in primis di persone accomunate da una passione, tanto grande quanto la mia. E la voglia di scrivere per il piacere di farlo, di condividere esperienze e immagini, è andata di pari passo con quella di darmi un ritmo, perché l’asticella si era alzata e oltre alla passione serviva altro, l’impegno, la costanza nel tempo e la tenacia nel continuare a crederci.

Già mesi fa mi aveva piacevolmente sorpresa l’attribuzione del Leibster Blog Awards per i blog neonati meritevoli…poi una di queste mattine, tornata dalle vacanze estive, apro la posta elettronica e leggo:

Blog certificato da Easyviaggio

<Ti scrivo per conto di Easyviaggio, un portale internazionale di infomediazione che si occupa di viaggi e turismo, unendo vari motori di comparazione prezzi ad una ricca ed originale componente editoriale, attraverso la quale cerchiamo di osservare da più punti di vista – come reportages, news, info pratiche, recensioni e raccolta di opinioni dei viaggiatori – le più svariate destinazioni, turistiche e non, a livello mondiale.

Nel corso di una nostra approfondita ricerca di blogs riguardanti il viaggio e le esperienze di italiani all’estero ci siamo imbattuti nel tuo blog Alla Ricerca di Shambala, il quale ci ha davvero stupito per la qualità dei suoi contenuti. Da un nostro punto di vista, ma non solo, ci sembra che questi stimolino davvero la voglia di viaggiare grazie all’ottimo mix di letture originali, pareri interessanti ed informazioni concrete.

.. Ci piacerebbe segnalare il tuo come uno dei migliori blogs scritti da italiani, inserendolo tra quelli raccomandati sul nostro sito>.

Lo so, è un micron in una galassia in continuo movimento, però lasciatemi gongolare per un istante 😀 quando si dice #sonsoddisfazioni! E così ringrazio moltissimo Elisa e la redazione di Easyviaggio per questo riconoscimento, lo prendo come segno, mi conferma che sono sulla strada giusta. E approfitto per invitare tutti coloro che condividono la passione per i viaggi a cliccare qui per non perdere le utilissime guide di Easyviaggio come quella sull’Italia, troverete un sacco di idee, spunti, consigli, offerte.

Tutto qui. Un attimo di cedimento. E una giornata che inizia bene 🙂

Advertisements

4 responses to “#sonsoddisfazioni

  1. Complimentoni! Son soddisfazioni sì! Io ti leggo sempre con piacere anche perchè non sei noiosa come altri travel blogger, che sembra di leggere un depliant….senz’anima.

    • ahahhahah, grazie Annalì. Alla fine si mettono energie buone in movimento ed è bello che qualcuno se ne accorga. baci

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s