Ultental l’ultima valle

Ebbene sì, come tutti anche i blogger hanno i loro momenti down, momenti in cui scrivere diventa faticoso, momenti in cui le energie vanno dirottate tutte là dove serve. Quando hai una persona cara appesa a un filo, il resto appare sfuocato e l’ispirazione lontanissima. Vi chiedo scusa se ultimamente ho aggiornato quasi nulla i post, credo possiate comprendere. Però in queste giornate un po’ deliranti siamo riusciti a ritagliarci un weekend breve ma significativo. Un weekend pieno di spunti su cui riflettere.

U27

Trento, Bolzano, Merano e poi tutto a sinistra. Direzione SudTirolo, Ultental Val d’Ultimo in Alto Adige. Sei appena arrivato, disfi lo zaino, apri la finestra, respiri a fondo e già ti senti meglio, l’agitazione e le preoccupazioni lasciano un po’ di spazio alla quiete. L’odore del fieno e delle erbe aromatiche, le tisane e la mela di benvenuto sul cuscino, il lago Zoggler di fronte con le montagne che si tuffano dirette nell’acqua. Il contatto con la natura, quello di cui avevamo bisogno ora.

U9

Qui la ricettività è limitata (e curatissima), niente mondanità, eventi, passeggi, solo paesi rimasti intatti nel tempo come tanti anni fa, masi imbruniti dal clima e natura incontaminata. Pochissimo altro. Una valle defilata, aspra, collegata solo alla Val di Non e al Meranese, che l’isolamento ha preservato intatta, autentica. E allora zaino in spalla, scarponcini ai piedi, nana compresa e si cammina insieme per sentieri, torrenti, altopiani in compagnia di qualche animale pacifico al pascolo, una malga dove ristorarsi, una cappella appuntita.

U4

Camminare insieme, gioire di una giornata baciata dal sole, vedere tua figlia che canta e si perde dietro a ogni fragolina di bosco o funghetto, buttarsi tutti e tre a piedi nudi in un torrentello ghiacciato e strillare come matti dal freddo, sdraiarsi a braccia aperte su un prato e riempirsi gli occhi delle sfumature dei fiori. Questo piccolo viaggiare insieme, nella sua semplicità, ha per me un grande senso, il più importante. E ringrazio questa valle meravigliosa per avermelo ricordato.

Qui i link utili sulla Val d’Ultimo:

http://www.ultental-valdultimo.com/

http://www.ultental-deutschnonsberg.info/it/home.html

E qui una gallery di immagini scattate durante quest’ultimo weekend:

Advertisements

3 responses to “Ultental l’ultima valle

  1. Bellissimo Monica!
    anche noi siamo partiti all’ultimo, programmandolo alle 10 di sera per l’indomani e ci ha fatto un gran bene …
    come dici tu ci sono momenti dove l’ispirazione manca, ma si scoprono altri piaceri: è questo il bello della vita, da blogger o da non-blogger
    per tutto il resto ti abbraccio forte. Lo sai …

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s